Quale Ferro da Stiro Comprare?

Come si sceglie un ferro da stiro adatto alle proprie esigenze?

La scelta del migliore ferro da stiro è da fare secondo il tuo stile di vita e il tuo carico di lavoro o tempo che vuoi dedicare per stirare. In media la maggior parte degli italiani dedica molto tempo alla stiratura ossia circa 2 ore e mezza a settimana per questa attività casalinga.

Il ferro da stiro è una necessità per qualsiasi casalinga ma ultimamente anche per i giovani che decidono di andare via di casa.

Ferri da stiro SENZA caldaia

Questo tipo di ferro da stiro applica il vapore all’indumento durante l’azione di stiratura. L’azione del vapore consiste nel rilassare le fibre del tessuto consentendoti così di rimuovere definitivamente le pieghe causate dal precedente lavaggio e asciugatura.

Caratteristiche e Vantaggi

Per la loro natura, questi ferri da stiro hanno una limitata capacità di erogare vapore e di conseguenza alcune pieghe saranno più difficili da appiattire.
Viene consigliato l’acquisto per chi ha piccoli carichi di vestiti, ossia a giovani single e sconsigliato a famiglie numerose.

Confronta i migliori ferri da stiro SENZA caldaia

Ferro Ariete 6215Ariete 6215 è ideale per chi vuole spendere poco. Ha un serbatoio di 0,28 litri, la piastra è in acciaio inox, il termostato e il vapore sono regolabili. Vai su Amazon >

Ferro Rowenta DW 6010 ECO IntelligenceRowenta DW 6010 ECO Intelligence è consigliato per chi vuole risparmiare energia e avere un buon risultato nella stiratura. Il prezzo è di fascia media, ha un serbatoio di 0,3 litri e la funzione risparmio energetico per controllare i consumi. Vai su Amazon >

Ferro Philips GC4850Philips GC4850 è perfetto per chi cerca la qualità di stiratura. Il prezzo è in fascia medio-alta, il serbatoio è di 0,35 litri e nella confezione troverai diversi accessori per un risultato professionale. Vai su Amazon >

Ferri da stiro CON caldaia

Grazie alla caldaia, questi ferri riescono ad erogare una grande quantità di vapore.

Caratteristiche e Vantaggi

Potrai eliminare con estrema facilità qualsiasi piega dai vestiti e potrai scordarti delle “pieghe difficili”.
Si tratta di ferri da stiro consigliati per chi vuole un risultato perfetto e ha diversi capi da stirare.

Confronta i migliori ferri da stiro CON caldaia

Ferro Rowenta DG8520Rowenta DG8520 Perfect Eco è consigliato a chi ha poco tempo e desidera stirare velocemente. Il prezzo è di fascia media, consente un buon risparmio di energia, ha una piastra in acciaio inox, raggiunge la temperatura in solo 2 minuti, eroga 120g/minuto di vapore e ha una capacità serbatoio di 1,4 litri. Vai su Amazon >

Ferro Rowenta DG8560Rowenta DG8560 Perfect Eco è ideale per chi cerca la qualità nella stiratura. Il prezzo è medio-alto, offre un ottimo risparmio energetico, ha la piastra in acciaio inox, va in temperatura in 2 minuti, il serbatoio è di 1,4 litri ed eroga 120g/minuto e ha la funzione supervapore fino a 240g/minuto. Vai su Amazon >

Ferro Philips GC6510/02Philips GC6510/02 è ideale per chi vuole spendere poco e avere comunque un ferro da stiro con caldaia. Raggiunge la temperatura in 6 minuti, la piastra è antiaderente, eroga 95g/minuto e una capacità serbatoio di 800ml. Vai su Amazon >

Optional e Funzioni

Anti-gocciolamento: controlla la fuoriuscita di gocce dai forellini sulla piastra per prevenire fuoriuscite.

Auto-Spegnimento: assicura che il ferro si spenga automaticamente quando non viene utilizzato per un determinato periodo di tempo, quando viene rovesciato oppure quando è lasciato incustodito.

Capacità: la quantità di acqua che può contenere un ferro. Questa caratteristica determina quanto tempo si può stirare prima che sia necessario ricaricare. I ferri da stiro con caldaia, dato che contengono l’acqua in una unità di base distinta hanno una autonomia maggiore.

Riempimento continuo: non è necessario spegnere il ferro durante il rabbocco dell’acqua, in quanto è sufficiente riempire il serbatoio.

Lunghezza cavo: un cavo lungo ti consente una maggiore manovrabilità, rendendo la stiratura più flessibile e confortevole.

Piastra: le migliori piastre distribuiscono il vapore e il calore in modo uniforme. Una piastra di buona qualità è essenziale per la stiratura efficace e per assicurarsi che il ferro possa scivolare facilmente su tessuti. Inoltre, il materiale della piastra è importante per preservare l’usura del ferro.

La piastra in alluminio conduce il calore bene, ma è difficile da pulire e si graffia facilmente. Non è antiaderente.
La piastra in ceramica è di altissima qualità. Ha una superficie antiaderente durevole ed efficace per distribuire vapore e calore. Offre un’azione estremamente liscia su tessuti.
La piastra in acciaio inox distribuisce uniformemente il calore e scivola bene. Tuttavia, questo tipo di piastra graffia facilmente se non si prendono precauzioni su aree come bottoni e cerniere.

La quantità di vapore migliora i risultati e riduce il tempo di stiratura. Questo è misurata in grammi prodotti per minuto. Maggiori sono i grammi al minuto sulla scheda tecnica, maggiore è la quantità di vapore.

Modalità verticale: consente di utilizzare il ferro in posizione a 90° per rimuovere le pieghe dai capi appesi. Molto consigliato per eliminare le pieghe da tende e cappotti, e ottimo per tessuti delicati come la seta.

Pubblicato da il